This is us: un ritorno che fa bene

28 febbraio 2018, In: News

Dopo due mesi di attesa, finalmente fan di This is us si sono potuti godere le nuove puntate della stagione corrente, il cui debutto è avvenuto ieri su Fox Life.

L’ultima puntata di This is us prima dello stop di Natale si era conclusa con un colpo di scena che avrebbe impedito a chiunque di non tornare a sintonizzarsi sul telefilm dopo le vacanze.
Tuttavia, non sono solo questi finali che lasciano con il fiato sospeso a farci anelare il ritorno dello show.

Era infatti da parecchio tempo che una famiglia come quella di This is us non faceva capolino sul piccolo schermo. Il nucleo familiare che è al centro delle vicende ci emoziona e appassiona con i suoi drammi, le sue beghe e gelosie, che però si mischiano a un chiassoso buonumore e riunioni di cuore, gesti romantici e la certezza di poter avere sempre qualcuno su cui contare.
Per i temi che tratta, insomma This is us ricorda un po’ Parenthood o Brothers and Sisters, due serie tv dall’alone romantico che dopo la chiusura, è innegabile, ci sono mancate.
Lo show di Fox Life ci fa bene perché ci permette, a fine giornata, di sdraiarci sul divano e di ritrovarci: dopotutto, non si parla di una famiglia che incontra gli ostacoli di tutti i giorni e cerca di superarli? This is us è, in buona sostanza, una considerevole dose di ottimismo che, soprattutto di questi tempi, non guasta mai.

Quella di questo telefilm è una chiara inversione di tendenza in un momento in cui la tv di qualità ci ha abituati alla crudezza del mondo e il lieto fine risulta sempre più fuori moda. Serie tv quali Transparent, The Walking Dead, Game of Thrones e Happy Valley sono veri e propri capolavori di cui non possiamo più fare a meno. Quel che è certo, però, è che anche un po’di sano idealismo ogni tanto è necessario. Come si fa a storcere il naso davanti ai gesti romantici di Jack? E come non si può desiderare un fidanzato come Toby o un marito come Randall?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *