Le migliori serie TV in assoluto: la Top delle più seguite

Negli ultimi anni si è registrato un notevole cambiamento nel mondo delle serie tv. Durante gli anni ’80 a farla da padrone erano sicuramente le telenovelas sudamericane, seguite dalle sit-com americane. Dagli anni ’90 in poi, si è assistito a un vero e proprio boom delle serie.

I generi si sono ampliati e stratificati, in alcuni casi uniti. Le tecniche narrative si sono fatte via via più complesse. Nell’arco di un decennio abbiamo assistito ad una vera e propria rivoluzione e oggi possiamo dire che le serie tv ormai competono apertamente con il cinema.
Si accaparrano registi, attori e sceneggiatori di prim’ordine e le produzioni sono sempre più accurate e attente ai dettagli, offrendo prodotti di altissima qualità.

1| Breaking Bad

breaking badUn anonimo professore di chimica con moglie e figlio disabile a carico, più una figlia in arrivo, scopre di avere un tumore non operabile al polmone, a uno stadio avanzato. Intenzionato a lasciare alla sua famiglia risorse economiche sufficienti per vivere dignitosamente quando lui non ci sarà più, inizia a produrre e a spacciare metanfetamina assieme a un suo ex studente.

2| Er Medici in Prima linea

er medici in prima lineaIspirata a un romanzo di Michael Crichton e coprodotta da Steven Spielberg, la serie televisiva andata in onda per 15 stagioni dal 1994 al 2009, è stata un’importante innovazione per il genere medical. Niente più vicende romanzate ma un linguaggio tecnico che caratterizza episodi da lasciare col fiato sospeso. La trama ruota intorno a una Emergency Room di Chicago dove accanto alle emergenze che scandiscono il ritmo delle puntate si snodano le altrettanto complicate vicende personali dei protagonisti, tra i quali quelle di un allora sconosciuto George Clooney.

3| Grey’s Anatomy

grey's anatomySi chiama Ellen Pompeo l’attrice che interpreta Meredith Grey, la protagonista della serie televisiva che va in onda dal 2005 con un riscontro di pubblico sempre maggiore. Arrivata alla sua undicesima stagione la trama continua ad appassionare gli spettatori grazie ad un ben riuscito intreccio tra le vite professionali dei personaggi, che si sviluppano all’interno del Seattle Grace Hospital, e le loro vicende personali. In particolare quella di Meredith che stupisce per la forte caratterizzazione del personaggio con la quale gli sceneggiatori hanno dimostrato di saper sfruttare tutte le potenzialità dello strumento “fiction”.

4| The Simpson

simpsonsI personaggi gialli disegnati dal fumettista Matt Goerning sono oggi riconoscibili da chiunque. Ciò dipende sicuramente dal fatto che la serie è tra le più lunghe sitcom animate mai trasmesse dalla televisione. Il successo che ha portato alla ribalta gli abitanti della cittadina di Springfield dipende soprattutto dalla scelta di raccontare in maniera ironica la quotidianità di una tipica famiglia americana, impegnata a risolvere semplici problemi famigliari oppure a confrontarsi su temi eticamente sensibili.

5| X-files

x filesX-Files è una delle serie televisive più seguite di sempre.
Gli agenti Mulder e Scully sono conosciuti da spettatori di tutte le fasce di età. Famosissima la sua sigla, entrata nell’immaginario collettivo come simbolo di mistero e paranormale. Gli episodi sono stati prodotti dalla Fox tra il 1993 e 2002.
Dalla serie è stata tratta anche un’omonima pellicola cinematografica.

6| Twin Peaks

twin peaksDiretta dal regista David Lynch, la serie televisiva è ambientata in una cittadina fittizia dello Stato di Washington.
L’atmosfera apparentemente tranquilla della comunità viene però spezzata dal ritrovamento del cadavere di una donna.
Da questo momento parte l’intreccio della storia basata su un giallo in cui viene coinvolto, oltre alla polizia locale, un agente dell’FBI, Dale Cooper, il quale impiegherà poco tempo per rendersi conto dell’effimera consistenza della serenità degli abitanti di Twin Peaks.
Con lui gli spettatori si troveranno coinvolti nelle atmosfere ora horror, ora surreali, ora umoristiche di una sceneggiatura difficilmente riconducibile ad un preciso genere televisivo.

7| The Walking Dead

the walking deadThe Walking Dead è ambientato in un mondo in cui si è diffusa un’epidemia di un virus che uccide le persone e le fa poi risvegliare come non-morti, affamati di carne e continuamente a caccia di vivi da mordere. Rick Grimes – che si risveglia nel pieno della catastrofe dopo esser quasi morto in una sparatoria -, la sua famiglia e altre persone conosciute durante il tragitto, saranno al centro di tutte le surreali vicende del telefilm.

8| Gomorra

gomorraNormalmente le serie televisive di successo vengono portate sul grande schermo.
L’iter standard sarebbe questo: Gomorra rappresenta una delle poche eccezioni.

La serie è ambientata a Napoli e parla dalla faida per il controllo della attività illegali tra i due clan: i Savastano e i Conte. Una serie di colpi di scena e di colpi di mitra descrivono una città difficile, totalmente nelle mani dei clan che dettano le loro regole e hanno  i loro statuti.

9| Il Trono di Spade

il trono di sapdeTratto dalla serie di romanzi ‘Cronache del ghiaccio e del fuoco’ di George R.R. Martin è una serie tv molto apprezzata arrivata oggi alla sua 5° stagione. Racconta le vicende e i giochi di potere legati alla successione di un trono, di un mondo immaginario denominato Westeros, in seguito alla morte del suo Re.

10| House of Card

house of cardsSerie statunitense di intrighi e inganni per guadagnare posti di potere in politica. Il protagonista, Frank Underwood, cerca di prendersi la sua vendetta sul neo-eletto presidente Garrett Walker, il quale gli aveva promesso il ruolo di segretario di Stato una volta eletto, senza poi mantenere la promessa. Frank cercherà nel corso del telefilm di farsi strada, senza badare all’etica.

11| True Detective

true detectiveUn racconto lungo 17 anni, una caccia all’uomo; un serial killer, per la precisione. Le vite di due detective si incrociano in quest’arco di tempo, in Louisiana, fra il 1995 e il 2012. Vite, vicende e indagini vengono raccontate in archi temporali diversi e ciò rende ancora più avvincente il racconto. La presenza di una star come Matthew McConaughey impreziosisce il telefilm anche agli occhi del pubblico femminile.

12| Dexter

DexterLa serie narra di Dexter Morgan, killer che si nasconde dietro il ruolo di poliziotto e che perseguita assassini sfuggiti dalla mano della giustizia. Tutte le vicende ruotano attorno alla sfida che il serial killer deve fronteggiare per tenere nascosta la sua attività segreta, anche alle persone più care. Tanti i nemici che si presenteranno nel corso del tempo e che avranno a che fare con il suo passato.

13| Mad Men

mad menAmbientata nella New York degli anni ’60, racconta le vicende del direttore creativo dell’agenzia pubblicitaria Sterling Cooper. La serie tv è una rivisitazione del cambiamento sociale che in quegli anni si stava verificando negli Stati Uniti e mette in luce anche eventi storici significativi come la presidenza Kennedy, la lotta per i diritti civili degli afroamericani e la crisi dei missili di Cuba.

14| Sherlock

sherlockSherlock è una serie tv ispirata alle avventure dell’investigatore più famoso di tutti i tempi e del suo amico e assistente, il dottor John Watson. Le avventure sono ambientate in una Londra moderna con Holmes e Watson che sono due coinquilini che si dividono le spese dell’affitto, con relativi problemi per arrivare a fine mese.

15| Homeland

homelandHomeland: Caccia alla Spia, è una serie che ha fatto il suo debutto negli Stati Uniti nel 2011. I protagonisti sono Nicholas Brody, un marine Statunitense che è stato appena rilasciato da al-Qaida, e Carrie Mathison, agente della CIA. Quest’ultima è convinta che Brody sia un membro di una cellula terroristica che potrebbe mettere in serio pericolo la sicurezza nazionale.

Lascia un commento

Articoli Recenti

westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016
gossip-girl
27 novembre 2016