westworld

Westworld: domande e teorie

1 novembre 2016, In: News

Nonostante siano stati trasmessi solo 4 episodi, Westworld è già un fenomeno mediatico che desta continuo interesse. Molte sono le domande e le teorie elaborate dai fan, perché la serie tv di fantascienza firmata da Jonathan Nolan e Lisa Joy è così stratificata dal punto di vista concettuale, narrativo e metaforico da prestarsi bene a qualsiasi tipo di analisi.

Abbiamo qui raccolto le 5 domande per le quali non vediamo l’ora che Westworld ci dia una risposta ufficiale.

  1. Cosa c’è oltre i confini del parco?
    L’immenso parco divertimenti che fa da ambientazione alla serie, sembra avulso da noi nel tempo e nello spazio: dove si trova? È sulla terra o su un altro pianeta? L’unico indizio di cui per ora siamo in possesso è la foto trovata ranch del vecchio Abernathy, il padre di Dolores: nell’immagine compaiono una ragazza con una sciarpa e uno sfondo di grattacieli.
  2. Ci sono altri parchi a tema?
    Ne Il mondo dei robot, la pellicola di Michael Crichton da cui la serie prende spunto, abbiamo anche un seguito in cui compaiono un parco a tema dedicato alla Roma Antica e al Medioevo. E in Westworld? Sembra che i produttori stiano cercando di sviluppare anche questi altri aspetti.
  3. Chi è L’uomo in nero?
    Ecco tutto ciò che sappiamo su di lui: è crudele e non si fa scrupoli, gli host non possono ucciderlo, frequenta il parco da 30 anni e si è vissuto ogni storia centinaia di volte. Che si tratto di Arnold o di un androide ultraevoluto?
  4. Quali sono i piani di Ford?
    Il Mago di Oz di Westworld ha programmi grandiosi, ma di che si tratta? Senza dubbio di qualcosa di tanto rivoluzionario e complesso quanto potenzialmente pericoloso. Ad allertarci è Theresa Cullen, che sembra apertamente contraria alla realizzazione dei piani di Ford.
  5. Chi è Arnold?
    Stando a una delle più gettonate teorie dei fan, parte della coscienza di Arnold potrebbe essere stata trasferita proprio in Bernard Lowe. Sappiamo poi che una tragedia ha devastato Westworld molti anni prima, e che per questo motivo la vita di Arnold stesso sia stata marchiata: e se avesse l’uomo avesse cercato di ridare la vita ai cari perduti tramite i robot?

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016