westworld

Westworld: debutto in contemporanea

3 ottobre 2016, In: News

Westworld è sbarcato su Sky Atlantic alle ore 3 di questa notte, in contemporanea con il suo debutto negli Stati Uniti.
Se ve lo siete perso, però, non disperate: una replica sarà mandata in onda questa sera sulla medesima rete alle 21,15.
Nel caso in cui l’inglese non lo mastichiate e non vogliate perder tempo con i sottotitoli, dovrete aspettare ancora qualche giorno, è infatti prevista per il prossimo 10 ottobre la trasmissione della versione italiana della serie.

Dati questi dettagli logistici, iniziamo con il descrivervi una serie che, già al primo sguardo, ci ha entusiasmato.
Westworld, prendendo spunto dalla pellicola omonima uscita nel 1973, narra della creazione di un parco a tema western in cui gli umani possono divertirsi nelle maniere più disparate.
Non è infrequente, infatti, che molti vi si rechino per dare sfogo alle loro frustrazioni.
La particolarità di questo luogo, però, è che esso è abitato da robot le cui sembianze sono molto simili a quelle umane.
Progettati e istruiti esclusivamente per l’intrattenimento dei visitatori, pistoleri, baristi e prostitute si aggirano per il parco mentre l’uomo si sente del tutto legittimato a prevalere sulla macchina in qualsiasi modo.
Ben presto, però, Westworld si tramuta in un inferno: ora che gli umanoidi hanno preso coscienza della loro condizione, come si ribelleranno dei soprusi subiti?

Oltre alla trama avvincente, Westworld si è da subito imposta come una delle serie più attese della stagione per il fatto che dispone di un cast stellare.
Il premio Oscar Anthony Hopkins è stato il primo a dare adesione a questo progetto assieme all’attrice Evan Rachel Wood, nota al grande pubblico per il suo ruolo dell’adolescente tormentata nel film Thrirteen.
I due danno il volto rispettivamente al Dottor Robert Ford, il direttore creativo del parco divertimenti di Westworld e quello di Dolores, una dei robot che si prende cura degli umani che si recano nella struttura.
In un secondo momento, invece, si sono aggiunti Ed Harris nella parte di The Man in Black, James Marsden che interpreta il pistolero Teddy Flood e Jeffrey Wright a impersonare Bernard Lowe, il creatore degli umanoidi che lavorano nel parco.

Lascia un commento

Articoli Recenti

una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce