Il Trono di Spade: un nuovo progetto per Richard Madden

13 settembre 2016, In: News

Qualcosa di grosso starebbe per bollire in pentola per l’attore Richard Madden, che abbiamo imparato a conoscere soprattutto in virtù del ruolo di Robb Stark nella pluripremiata e seguitissima serie tv Il Trono di Spade.

Nel telefilm fantasy, che si sta avviando alla settima stagione, Robb Stark è il figlio maggiore di Eddard Stark e Catelyn Tully, nonché l’erede di Grande Inverno e del Nord.
Il suo aspetto fisico ricorda per lo più i tratti tipici della famiglia materna: ha infatti una corporatura robusta, degli occhi azzurri e una chioma castano ramata.
Robb è un ragazzo molto intelligente e dai modi raffinati.
A seguito dell’imprigionamento di suo padre per tradimento, il giovane Stark chiama a raccolta i suoi vassalli e intraprende una marcia verso sud con un’armata al fine di liberarlo e di aiutare quelli che sono i suoi alleati nelle Terre dei Fiumi.
Dopo la morte di Ned, Robb è acclamato dal suo seguito Re del Nord e del Tridente.
Non solo la sua gente, ma anche i suoi nemici, si rivolgono a lui con l’appellativo di “Giovane Lupo’’.

I fan non devono temere: Madden non abbandonerà il ruolo che l’ha reso famoso, semplicemente l’attore affiancherà a Il Trono di Spade, dei nuovi progetti.
Innanzitutto, abbiamo già visto come Madden sia entrato nel cast de I Medici, serie tv di produzione anglo-americana che narra le vicende della famosa famiglia nobiliare toscana.
Dal 24 ottobre, potremo seguire Richard Madden in azione, e nelle vesti del protagonista, in prima serata su Rai 1.

Le sorprese che l’attore de Il Trono di Spade ci riserverà in questa stagione, però non finiscono qui: questi, infatti, ha dichiarato di aver firmato un accordo con Amazon Prime TV per una nuova produzione di fantascienza dal titolo Strange New Things.
Anche questa volta a Madden sarà riservato un ruolo di primo piano.
Badate però a non confondere il nuovo show con Stranger Things, serie tv di Netflix già diventata di culto.
L’avvincente Strange New Things si ispira al romanzo di Michael Faber The Book of Strange New Things.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

2 settembre 2017
2 settembre 2017
1 settembre 2017
1 settembre 2017
31 agosto 2017