emilia

Il Trono di Spade: Emilia Clarke al cinema

11 giugno 2016, In: News

Emilia Clarke è ormai diventata per chiunque la Daenerys Targaryen de Il Trono di Spade.
Questo, infatti, è il ruolo che l’ha resa famosa: una lunga chioma color platino e tanto coraggio, che l’ha portata a far rinascere i draghi e a comandare su eserciti potentissimi e fidati.

Classe 1986, l’attrice londinese ha anche un passato da modella e sta facendo passi da gigante nel mondo della recitazione.
I fans se ne dovranno fare una ragione: l’attrice si sta distaccando dal personaggio de Il Trono di Spade per diventare altro.
Questo, infatti, è quanto si capisce da Me before you, pellicola uscita negli Stati Uniti che sembra arriverà in Italia il prossimo settembre.
Qui la Clarke appare senza la sua celebre parrucca e veste i panni di Lou, la protagonista dell’omonimo romanzo di Jojo Moyes da cui il film è tratto.
Me before you è diretto da Thea Sharrock, e vede la Madre dei Draghi gomito a gomito con Sam Claflin (consacrato alla fama dalla saga di Hunger Games).
Quest’ultimo impersona uno stravagante giovane chiamato a occupasi di Will, il rampollo di una famiglia scozzese molto benestante che, dopo un incidente stradale vive sulla sedia a rotelle.
Il suo pensiero fisso è il suicidio assistito, ma Emilia Clarke gli farà cambiare idea.

Interrogata sul perché abbia accettato questo ruolo, l’attrice ha risposto: “Ci sono state varie ragioni per cui ho voluto fare questo film, così diverso dai miei precedenti. Prima fra tutte è che mi sono subito sentita molto simile a Louise. Anche a me piace divertirmi, mi piace l’autoironia, faccio le facce buffe come lei, sono sempre pronta ad amare, a innamorarmi. E poi perché la storia è di quelle che piacciono a me: ridi, e un minuto dopo piangi”.

Il fatto che i fans de Il Trono di Spade possano essere impressionati da questo suo drastico cambio di immagine non la spaventa: “Mi piace rischiare. E in questo mestiere è fondamentale. Rischio anche quando mi mostro completamente nuda nel Trono o quando faccio prendere fuoco a qualsiasi cosa… Rischio pure quando mi infilo in una stanza piena di giornalisti e li affronto rispondendo a domande che a volte non capisco neanche. Scherzo, naturalmente”.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce