the walking dead

The Walking Dead: dal fumetto al piccolo schermo con qualche differenza

31 agosto 2016, In: News

The Walking Dead sta per arrivare con una nuova stagione, la settima, in cui faremo finalmente la conta delle vittime di Negan.
Se la politica di AMC, il network che produce e manda in onda la serie tv negli Stati Uniti, è volta alla massima segretezza anche ora che ci si avvicina alla data del rilascio, noi ci consoliamo con una serie di curiosità legate a The Walking Dead.

Nel corso dei precedenti 6 capitoli, lo show si è dimostrato sempre abbastanza fedele alla storia sviluppata nei fumetti originali di Robert Kirkman.
Questo, però, non significa necessariamente che non ci siano alcune differenze macroscopiche tra la trasposizione sul piccolo schermo e il fumetto.

Di seguito, vi elenchiamo le discrepanze più interessanti tra il The Walking Dead di carta e quello per la tv.

La mano di Rick
Se nello show il personaggio cui dà il volto Andrew Lincoln dispone ancora di entrambe le sue mani, nel fumetto questi è già stato mutilato dal famigerato Governatore.
Quest’ultimo, a sua volta, nella storia di Kirkman è stato torturato malamente da Michonne, che lo ha reso cieco con un cucchiaio e lo ha privato, oltre che del braccio, anche della sua virilità.

Andrea
Morto nell’episodio dal titolo Welcome to the Tombs, nei fumetti è destinato a sopravvivere e a destare un certo interesse da parte di Rick.

Carol
Se nei fumetti si è assistito alla morte di Carol, nella serie tv non solo si tratta di un personaggio vivo e vegeto ma anche del più badass della schiera! Per quanto riguarda sua figlia Sophie, cui il pubblico ha detto addio dopo una manciata di episodi, nella versione cartacea questa sopravvive.

I Fratelli Dixon
Vi sembrerà incredibile ma nei lavori di Kirkman non troviamo traccia dei fratelli Dixon.
Nello show, invece, Daryl, i cui panni sono vestiti da Norman Reedus non solo è il braccio destro di Rick, ma il personaggio più caro ai telespettatori.

La morte di Shane
Shane muore sia nel fumetto che nel telefilm ma se nel primo a dare il colpo fatale è Carl, intenzionato a proteggere il padre, nella serie di The Walking Dead Shane cade per mano di Rick stesso.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016
gossip-girl
27 novembre 2016