11

The Mentalist ai titoli di coda

8 luglio 2015, In: News

La SERIE TV che ha donato il successo a Simon Baker si chiama The Mentalist. Ormai famosissima anche in Italia, è andata in onda negli Stati Uniti, per la prima volta, nel 2008.
La fiction racconta le vicende di Patrick Jane, un uomo con un talento molto particolare. Un’abilità che presto gli tornerà molto utile nel lavoro di consulente al Californian Bureau Investigation.
Infatti egli ha una capacità intuitiva altamente sviluppata; è in grado di notare dettagli apparentemente insignificanti per tutti gli altri, ma che saranno utili nel risolvere i casi del CBI.
Qui Patrick incontra la donna che in seguito lo aiuterà più e più volte a sollevarsi dai crolli psicologici che lo colpiscono: parliamo di Teresa Lisbon, coordinatrice della squadra investigativa.
Ora che il telefilm è giunto alla sua settima stagione, sembra che sia finita un’era per l’attore Simon Becker impegnato su altri fronti e dedito a nuovi progetti.
Egli stesso ha dichiarato che sarà sempre grato ad un programma grazie al quale ha ottenuto la notorietà di fronte al grande pubblico. D’altra parte la puntata finale di The Mentalist, dal titolo Orchidee bianche è andata in onda il 3 giugno scorso non lasciando molto spazio ad un prosieguo della SERIE.
Gli sceneggiatori, tra cui il produttore Bruno Heller, hanno ammesso di non voler chiudere la saga ma a tutt’oggi sembra difficile il contrario.
Ecco allora che i fan già si sono affrettati a stilare una classifica dei motivi per cui amare la SERIE. Tra questi la frase diventata celebre “Non ha senso che io abbia torto” pronunciata da uno spavaldo Patrick Jane, tanto sicuro di sé quanto pronto a dichiararsi fragile in alcune occasioni.
Questa complessa personalità del protagonista è annoverata tra i punti di forza della fiction ed è anche la causa della liaison con Teresa che sfocerà nella dichiarazione d’amore prima e nel Matrimonio dopo.
Rimane lui, Patrick, il protagonista indiscusso della saga, uomo in cui l’atteggiamento apparentemente sereno e solare nasconde impulsi più perversi legati ad una dolorosa storia del passato.
La nascita di un figlio, annunciata proprio al termine della settima stagione, riuscirà a donargli una definitiva serenità?

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce