the-good-wife

The Good Wife, le anticipazioni

25 novembre 2015, In: News, Nuove stagioni

The Good Wife, la serie tv drammatico-giudiziaria nata nel 2009, è arrivata alla settima stagione, e sono tante le anticipazioni per le puntate che andranno in onda in America sulla Cbs, ma ancora inedite in Italia.

La serie racconta le vicende dal punto di vista della protagonista, Alicia Florrick, interpretata da Julianna Margulies. Il marito della donna è il procuratore Peter Florrick che viene incarcerato, dopo essere stato coinvolto in uno scandalo sessuale e accusato di corruzione. A questo punto la moglie Alicia è costretta a dover badare alla famiglia da sola. Per questi motivi e per riuscire a far fronte alle spese della casa, decide di tornare a lavorare come avvocato. Alicia aveva abbandonato la professione in seguito al matrimonio, e ritorna a esercitare dopo quindici anni di assenza dalle aule di tribunale.

A dare un’altra chance ad Alicia è proprio l’amico del college Will Gardner (Josh Charles). L’uomo, infatti, la assume nel suo studio legale “Stern, Lockhart & Gardner”. Qui Alicia conosce Diane Lockhart (Christine Baranski), socia alla pari di Will, e Cary Agos (Matt Czuchry), una giovane avvocato, che presto entrerà in competizione con Alicia. Un’altra donna presente nella vita di Alicia sarà Kalinda Sharma (Archie Panjabi), un’investigatrice di origini indiane, che aveva già lavorato con il procuratore Peter Florrick.

A questo punto della serie, reduci dalla snervante campagna elettorale di Peter che lotta per ottenere la tanto agognata vicepresidenza, troviamo la collega di Alicia, Diane che ha dei seri conflitti personali, poiché viene costretta a litigare per un caso molto difficile fra avvocati pro-vita e altri a favori della scelta di poter aiutare un cliente molto importante. Elemento da non sottovalutare: il cliente è rappresentato dall’avvocato Ethan Carver (Peter Gallagher).

Nel frattempo Alicia e la collega Lucca (Cush Jumbo) sono coinvolte nell’avvio di un nuovo e importante business, per il quale tentano di accaparrarsi alcuni clienti, sottraendoli allo studio rivale guidato da Louis Canning, interpretato da Michael J. Fox. Mentre il passato di Jason Crouse (Jeffrey Dean Morgan) e soprattutto il suo personaggio, riescono a suscitare al pubblico quel giusto pizzico di mistero e di  incertezza, che non guasta, bensì aiuta la trama.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

solo
10 dicembre 2016
una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock