The cast of the CBS series THE GOOD WIFE airing Sundays (9:00-10:00 PM, ET/PT) on the CBS Television Network. L-R: Christine Baranski as Diane Lockhart, Josh Charles as Will Gardner, Julianna Margulies as Alicia Florrick, Alan Cumming as Eli Gold, Chris Noth as Peter Florrick, Matt Czuchry as Cary Agos, and Archie Panjabi as Kalinda Sharma Photo: Justin Stephens ©2012 CBS Broadcasting Inc. All Rights Reserved.

The Good Wife e gli altri: le cancellazioni di questa stagione

26 maggio 2016, In: News

The Good Wife è senz’altro uno degli addii più tristi di questa stagione.
Dall’altra parte dell’Oceano, infatti, è stata trasmessa già l’ultima puntata (la numero 22), della settima stagione, con cui la serie tv ha di fatto chiuso i battenti.
Quella di The Good Wife è una lunga storia, piena di successi, che è iniziata nel 2009.

Nata da un’idea di Robert King e Michelle King, la serie tv si è imposta come uno dei legal drama più amati di sempre.
Tra i meriti del telefilm sta anche quello di aver consacrato l’attrice Julianna Marguiles, che veste i panni di Alicia Florrick, la brillante e determinata protagonista.

Per ragioni che non hanno del tutto convinto i fans, il network CBS che l’ha prodotta e mandata in onda per tutti questi anni, ha deciso di mettere un punto.
Pare, però, che non ci si debba disperare troppo perché la stessa CBS sta dando avvio ai lavori per lo spin off di The Good Wife.
Questo nuovo progetto si dice sarà basato su un altro dei personaggi chiave del cast della serie: Diane Lockhart, alla quale dà il volto Christine Baranski.

Sembra prossima alla chiusura, dopo questa quinta stagione, anche Person of Interest, un intrigante mix di delitti e fantascienza dai toni distopici, con niente meno che Jim Caviezel come protagonista.
Per questa serie si parla proprio di decorso naturale: gli autori non sanno più che pesci prendere, come dimostrato dal fatto che, al contrario dei capitoli precedenti che ne avevano 22 o 23, il quinto si chiuderà con 13 episodi.
Lo stesso vale per Under the Dome, una sorta di trasposizione del romanzo al crocevia tra fantascienza e horror firmato da Stephen King, che pare arrivato al capolinea già dopo la terza stagione, causa ascolti che calano vertiginosamente.

La fantascienza è uno dei generi meno longevi della serialità, basti pensare a Extant: a nulla sono valse le comparse di Halle Berry e Steven Spielberg: la serie è stata cancellata dopo sole due stagioni.

Sembra però che anche Castle e Agent Carter stiano per essere eliminate dai palinsesti.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016