Supergirl: a breve il crossover

19 novembre 2016, In: News

Fervono i preparativi per quello che si preannuncia il crossover più epico di tutti i tempi, in cui un ruolo fondamentale sarà giocato proprio da Supergirl.
A dispetto di quanto previsto dal network CBS che, dopo le delusioni della prima stagione, aveva deciso di non rinnovarlo, ora che le avventure di Kara Zor-El sono migrate su The CW, sembra che il successo arrida loro in maniera strabiliante.
Ora che il far incontrare i protagonisti di diverse serie tv è diventata quasi la prassi, The CW non si esime da questo passo e un grande crossover è in programma per il prossimo 28 novembre.

Non saranno solo due (come accade di solito) ma ben 4 le serie coinvolte: Supergirl, The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow, che nel nostro paese vengono tutte mandate in onda sui canali di Mediaset Premium.
Quello del crossover appena annunciato sarà un appuntamento destinato a snodarsi in altrettanti episodi.
Proprio qualche giorno fa è stato mandato in onda lo spot di questi episodi cruciali e si è visto che i supereroi saranno impegnati ad affrontare la stirpe aliena dei Dominatori. Questi sono realizzati in CGI, e il risultato, nell’insieme, sembra molto buono, soprattutto se consideriamo i budget televisivi medi impiegati.

ll produttore Marc Guggenheim ha svelato in anteprima che sarà proprio Supergirl a dare l’avvio al crossover e che lo farà in concomitanza con il finale di puntata dell’episodio trasmesso il 28 novembre.
Queste, di preciso, le parole di Guggenheim: “La storia ha un inizio, uno svolgimento e una conclusione: inizierà in The Flash, si svilupperà in Arrow e si chiuderà in Legends. Ma Supergirl sarà, potremmo azzardare, una parte significativa di tutta la faccenda. Le avventure di Kara faranno, in un certo senso, da colonna portante”.
Ha poi aggiunto : “Quest’anno, per il nostro mega cross-over dell’Arrowverse, trarremo ispirazione da un cross-over DC di fine anni Ottanta conosciuto come Invasion!, dove compare la razza aliena dei Dominatori, che in precedenza aveva combattuto la Legione dei Supereroi. Useremo effetti prostetici e computerizzati all’avanguardia per ottenere una qualità di livello cinematografico che sia fedele all’interpretazione dei personaggi che ne ha dato l’illustratore Todd Mcfarlane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

21 agosto 2017
20 agosto 2017
20 agosto 2017
19 agosto 2017
19 agosto 2017
18 agosto 2017