<> at Mack Sennett Studios on July 11, 2016 in Los Angeles, California.

Stranger Things: la nuova stagione

20 settembre 2016, In: News

Stranger Things si è rivelata la serie TV più seguita dell’estate, complice anche quella nostalgia canaglia che ci ha portato a rifugiarci in atmosfere revival e a strafogarci di reboot.
Questa serie tv che vede al timone Winona Ryder ci ha catapultati di nuovo negli anni ’80 con una serie di citazione più o meno velate a quelli che sono stati i capolavori del cinema di quei tempi: non è un caso che questa produzione sia stata definita una “meta-serie”.
Il finale di stagione di Stranger Things ha lasciato tutti senza parole, ma anche con la convinzione che gli episodi non sarebbero potuti finire lì.
E infatti, con buona pace di coloro che non avrebbero voluto rovinare un bel sogno e per la gioia di quelli che muoiono dalla voglia di saperne di più, la serie tornerà con un secondo capitolo.
Sono stati gli stessi creatori di Stranger Things, i fratelli Matt e Ross Duffer a dare la notizia già qualche tempo fa, dopo aver bluffato dicendo di essere indecisi sul futuro del loro telefilm.

Nel 2017, in una data non ancora imprecisata, Netflix sarà il portale che ci condurrà di nuovo nel passato, stavolta, però, nel 1984.
Per quanto riguarda le novità, citiamo innanzitutto il fatto che a fare da spalla a Mike, Will, Dustin e Lucas nel mondo degli adulti (o quasi) saranno 3 nuovi personaggi.
Avremo infatti Max, una ragazza che si atteggia a maschiaccio e che i fratelli descrivono come tosta e sicura di sé.
Max scorrazza in skateboard ed è a lei che con tutta probabilità sarà dedicato il primo episodio di Stranger Things 2, che porta il significativo titolo Mad Max.
Altra new entry sarà il fratello della ragazza, Billy, che ha una grande considerazione di sé e passa intere giornate in palestra.
A completare il quadro sta Roman, un uomo di 30 anni che, come hanno rivelato i Duffer “ha sofferto un grave lutto da piccolo ed è in cerca di vendetta”.

A proposito della trama, molto poco ci è dato sapere per ora.
Matt Duffer ha detto soltanto: “Ci avventureremo un po’ fuori Hawkins: la opening della prima puntata non sarà in città” aggiungendo poi in maniera assai enigmatica “c’è molto da scoprire ancora”.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016