star-trek

Star Trek compie 50 anni

8 settembre 2016, In: News

La serie tv Star Trek, che ancora adesso fa parlare di sé per il lancio di un attesissimo reboot nel 2017, copie oggi mezzo secolo.
Era infatti l’8 settembre 1966 quando la serie tv ha fatto il suo debutto negli Stati Uniti, sulla rete televisiva Nbc.
50 candeline sono state spente da questo telefilm che si è ben presto affermato come un fenomeno di culto, dando origine non solo a 6 stagioni per il piccolo schermo, ma anche a 13 pellicole.
E il bello è che il filone di Star Trek non si è ancora esaurito.
Non è un caso che ancora oggi il serial detenga il record come serie tv della fanbase più consistente e variegata per quanto riguarda l’età dei suoi fans: sono, infatti, almeno 3 le generazioni cresciute con Star Trek.

Di cosa parla, però, questo telefilm?
In un futuro ipotetico e imprecisato, la navicella del capitano Kirk è in viaggio perché la conquista dello spazio è ormai stata ultimata dall’uomo.
L’umanità ha finalmente avuto la conferma di non essere l’unica forma di vita esistente.
Si è quindi un po’ timorosi nei confronti di un eventuale conflitto, ma emerge anche una certa curiosità di scoprire nuovi popoli e nuove civiltà.
Questo è lo spirito che spinge l’equipaggio a condursi ai confini dell’universo per entrare in contatto con queste entità aliene e formare assieme a esse una federazione interplanetaria abbastanza forte da permettere di mantenere la pace tra le razze e garantire una tranquilla convivenza.

Viene da sé, quindi, che Star Trek si configura non solo come un prodotto di intrattenimento, ma anche come un fenomeno culturale che vuole dare un messaggio di speranza, tolleranza e pacifismo.
Tutto questo assume un valore ancora più grande se consideriamo che, nel momento storico in cui il telefilm è stato mandato in onda per la prima volta, negli Stati Uniti l’essere razzisti poteva ancora essere visto come un atteggiamento di cui essere fieri.
Star Trek ha invece sfidato tutto e tutti mettendo a bordo della sua navicella, nel pieno della Guerra Fredda, un cinese, un russo e un’afroamericana.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

solo
10 dicembre 2016
una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock