shadowhunters

Shadowhunters: quello che non sapevate su Matthew Daddario

5 ottobre 2016, In: News

Matthew Daddario è diventato noto al grande pubblico grazie al ruolo di Alec Lightwood nella serie tratta dai romanzi di Cassandra Clare Shadowhunters.
Fratello della più celebre Alexandra (che è comparsa in pellicole e serie tv come Percy Jackson, San Andreas e Baywatch), il ragazzo si è avvicinato al mondo della recitazione dopo un periodo in cui aveva lavorato nel campo della finanza.
L’attore si era infatti laureato in economia nel 2010 all’Indiana University di Bloomington, e dal momento che il suo impiego in questo ambito non lo rendeva felice ha deciso di mettersi in gioco buttandosi a capofitto nel cinema.

Proprio qualche giorno fa, il primo ottobre, il beniamino delle fan di Shadowhunters ha compiuto 29 anni e assieme agli auguri di buon compleanno all’attore, noi dedichiamo a voi una serie di notizie sul suo conto che forse non sapete.

  1. Il ragazzo ha origini italiane e non solo: suo padre Richard, infatti, è italo irlandese mentre sua madre Christina ha origini ungheresi, tedesche e inglesi.
  2. Oltre ad Alexandra, Matthew ha anche un’altra sorella di nome Catharine.
  3. All’inizio Matthew si era presentato ai provini di Shadowhunters per avere il ruolo di Jace Wayland; tuttavia quando Cassandra Clare, l’autrice dei romanzi, lo vide capì che sarebbe stato perfetto per interpretare Alec e suggerì ai produttori di tenerlo in considerazione.
  4. Prima di entrare nel cast di Shadowhunters, Matthew ha avuto anche qualche piccolo ruolo in alcune pellicole; nel 2013 lo abbiamo trovato in Breathe In, a recitare fianco a fianco con Guy Pearce e Felicity Jones. Due anni dopo, invece, è stato uno tra i protagonisti di Va a finire che ti amo, una commedia romantica in cui è apparsa anche Victoria Justice; più recentemente, invece, lo abbiamo ammirato in Cabin Fever, il remake firmato da Eli Roth del suo film omonimo uscito nel 2002.
  5. In aggiunta al cinema e alle serie tv, Matthew Daddario ha anche preso parte a degli spot pubblicitari; i brand più famosi cui l’attore ha fatto da sponsor sono stati Amazon e Burger King.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016
gossip-girl
27 novembre 2016