shadowhunters

Shadowhunters: Clary Fray tra tv e romanzi

22 maggio 2016, In: News

Come tutti i fans che siano degni di esser chiamati tali sanno, la serie tv Shadowhunters è stata liberamente tratta dal romanzo omonimo firmato da Cassandra Clare.
Oggi, noi di seriedavedere, vi faremo scoprire il personaggio di Clary Fray, quello del telefilm e quello del libro, evidenziando le differenze che intercorrono tra queste due figure.

Clary è la protagonista principale, tanto del libro quanto del telefilm di Shadowhunters.
Nella versione per il piccolo schermo, è Katherine McNamara a dare il volto a Clary Fray.
La bella attrice ha dato vita a una Clary molto sicura di sé, una vera leonessa con delle doti da leader, che nasconde però anche un lato del suo carattere molto intrigante e malizioso.
Clary ha fatto così innamorare non soltanto Simon Lewis, che è il suo migliore amico, ma anche Jace Wayland (i cui panni sono vestiti da Dominc Sherwood).
Quest’ultimo è un affascinante e tenebroso cacciatore di demoni, che però si è scoperto essere anche il fratellastro di Clary.
La protagonista, infatti, è figlia di Jocelyn Fairchild e Valentine Morgenstern e la madre ha ben presto riconosciuto in Jace il figlio che credeva di aver perso quando era appena un neonato.
A questa sconcertante notizia, il bel Jace ha reagito, come era prevedibile, chiudendosi in se stesso e trincerandosi dietro un atteggiamento rabbioso.

Se il Jace Wayland impersonato da Dominic Sherwood ha iniziato a prendere le sembianze di quello descritto da Cassandra Clare, soprattutto negli ultimi episodi di Shadowhunters, Clary Fray non poteva essere più lontana dal suo alter ego di carta.
A cominciare dall’aspetto fisico, la McNamara non ha nulla della Clary del romanzo, che viene presentata al lettore come una adolescente di bassa statura e col volto ricoperto di lentiggini.
Una ragazza ordinaria, insomma, è stata interpretata da un’attrice bellissima.
La differenza più macroscopica, però, riguarda il suo carattere: nell’immaginazione di Cassandra Clare, infatti, la ragazza era goffa e impacciata, anche se molto intelligente e simpatica.

Quale delle due versioni preferite? La Clary del romanzo o quella della serie tv? A noi di seriedavedere piacciono entrambe!

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

solo
10 dicembre 2016
una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock