Sex and The City: Carrie e Big tra tradimenti e ritorni di fiamma

26 luglio 2016, In: News

A 18 anni dalla sua prima messa in onda, Sex and The City ha ancora molto da insegnarci.
Tra una risata e l’altra, infatti, Carrie e le sue amiche ci spiegano come il lieto fine è qualcosa che, in una storia, va conquistando con grandi sacrifici e non senza qualche deviazione di percorso.
Le tentazioni sono sempre in agguato e, in un momento di debolezza, possono far capitolare anche i compagni più fedeli e innamorati.

Carrie e Big, per esempio, avevano tentato di stare lontani, ma la chimica tra loro era inarrestabile.
Andiamo però con ordine: i due si incontrano a una festa e iniziano a stuzzicarsi a vicenda.
Battutine, comparse improvvise sotto casa, fino a che i due non decidono di darsi una chance.
Carrie vede già tutto rosa, mentre Big preferisce restare con i piedi per terra: per lui star bene insieme non significa necessariamente pianificare un matrimonio.
Quando poi Big accetta di trasferirsi a Parigi per lavoro senza interpellare la sua bella, per Carrie è davvero troppo e la rottura è dietro l’angolo.
Big torna presto in città e questa volta non è da solo: ad accompagnarlo c’è la giovanissima Natasha, che porta anche un vistoso anello al dito.
Nemmeno Carrie però ha perso tempo, la scrittrice frequenta infatti Aidan, un designer di successo, attraente, tenero e premuroso.
La sua storia, però, ci dimostra come anche l’uomo più giusto del mondo può essere quello sbagliato in certi momenti di traviamento.
Dopo il primo incontro tra Carrie e Big, infatti, è questione di tempo prima che i due ricomincino a frequentarsi, stavolta clandestinamente.
Dagli hotel più lussuosi alle catapecchie più nascoste, la passione dei due approda in casa di Big, dove Carrie viene scoperta dalla mogliettina che, in preda alla foga e alla rabbia, cade mentre la insegue.
Carrie la porta all’ospedale e sembra dare qui l’ultimo saluto a Big.
Arriva il divorzio, una stella del cinema per cui Big perderà la testa, mentre Carrie riceverà una proposta di matrimonio, uscirà con l’imbranato Berger (che, invidioso del suo successo, la mollerà con un post-it) e accetterà di andare a vivere a Parigi con Alexsandr Petrovsky.
Sotto la Tour Eiffel però, ci sarà Big ad aspettarla e a riportarla a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli che potrebbero interessarti: