second-chanche

Second Chance: la nuova serie di Fox

21 settembre 2016, In: News

Tra i nuovi titoli di questa stagione spunta anche Second Chance, mandato in onda da Fox (canale 112 di Sky) con il suo primo episodio il 31 agosto scorso.
La serie si ispira a Frankenstein, il romanzo di Mary Shelley, ma il mostro al centro della trama è un semplice sceriffo in pensione.

Il protagonista è il 75enne Jimmy Pritchard, per l’appunto un ex sceriffo della contea di Los Angeles, che si è congedato da tempo dal suo lavoro.
Il ritiro è stato, in un certo senso, forzato in quanto la carriera di Pritchard è stata segnata da un problematico caso di corruzione.
Una notte in cui si era recato a trovare il figlio Duval, l’uomo rimane ucciso durante una rapina. A riportarlo in vita sono i due gemelli miliardari che gli danno non solo un nuovo corpo, ma anche una serie di abilità fuori dal comune.
Ora Pritchard dovrà decidere se redimersi dando inizio a una vita radicalmente nuova o se dare seguito alle sue malefatte precedenti.

Nel cast troviamo Robert Kazinsky (già comparso in True Blood, Pacific Rim e Warcraft), Tim DeKay (attore di White Collar, Friends, CSI, Scrubs, NCIS, Chuck e My Name Is Earl), Philip Baker Hall (che ha recitato in The Truman Show, Il Talento di Mr. Ripley e Psycho), Vanessa Lengies (star di Glee e American Dreams), Adhir Kalyan (volto noto di Nip/Tuck), Adan Canto (interprete di The Following), Dilshad Vadsaria (vista in Greek e Revenge) e Amanda Detmer (attrice di Private Practice).

Rand Ravich compare nella duplice veste di produttore e sceneggiatore della serie.
In precedenza aveva firmato le serie tv Life e Crisis e la pellicola Confessioni di una mente pericolosa.

La serie è stata accolta con grande entusiasmo.
Queste sono state le parole di Neil Genzlinger, del New York Times: “Gli attori se la cavano bene e gli autori ci mettono una buona dose di umorismo per non farci prendere la storia troppo sul serio”.

Dalle pagine del New York Magazine, invece, Matt Zoller Seitz ha detto di aver apprezzato soprattutto: “il rapporto emotivamente carico tra Maria, l’amministratore delegato della società tech, e suo fratello Otto, il genio scientifico dietro la maggior parte dei suoi progressi”.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce