scrubs staff

Scrubs, la serie Tv che non stanca mai

14 luglio 2015, In: News

Scrubs, la serie tv cult andata in onda dal 2001 e creata da Bill Lawrence, si è conclusa, dopo otto stagioni, nel 2009.

La serie è riuscita, in tutti questi anni, ha conquistare il cuore dei telespettatori, che puntata dopo puntata, si sono appassionati alle vicende degli strambi personaggi che la interpretano.
Questa serie tv è stata creata con l’obiettivo di essere una parodia dei medical drama più famosi e grazie alla sua esilarante comicità a volte surreale altre volte profonda, è riuscita a crearsi una propria identità nel panorama televisivo.

Di sicuro, però, far ridere non è l’unica prerogativa che deve possedere una serie per riuscire a conquistare consensi da parte del pubblico.
Eppure per vedere e rivedere Scrubs è sempre il momento giusto e soprattutto in qualsiasi età e in qualsiasi contesto ti trovi, la serie rappresenterà sempre e comunque un mondo in cui rispecchiarsi e nel quale ritrovare elementi della nostra vita quotidiana.

Una riproduzione della realtà talmente perfetta, che in ogni episodio J.D. (Zach Braff) e i suoi stravaganti colleghi, riusciamo a ritrovarli tra le persone con cui veniamo a contatto ogni giorno nella vita reale.

È proprio questa la magia di Scrubs, ovvero riuscire a dare sempre qualcosa di nuovo allo spettatore attraverso la semplicità della storia che non risulta mai stancante ma, anzi, è piacevole a ogni visione.

Un altro punto forte è anche quello di nascondere dietro a ogni risata una profonda moralità.
Infatti, in tutte le otto stagioni ci sono momenti talmente alti e geniali da farci subito pensare che questa sia la serie tv perfetta, soprattutto nel panorama delle comedy. Anche se dalla quinta stagione in poi la qualità inizia a calare, ma questo è normale dal momento che essendosi prolungata così tanto il ritmo cominci a scendere.

Eppure i personaggi sono stati in grado di lasciare una traccia indelebile tanto da riuscire a commuoverci anche nell’ultima puntata dell’ultima stagione, uno dei migliori episodi conclusivi di una serie tv che sia mai stato realizzato e che di sicuro sarà la miccia che scatenerà la voglia di rivederlo almeno un’altra volta.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce