scandal

Da Scandal a Independence Day: vogliamo un Presidente donna!

14 settembre 2016, In: News

Al giorno d’oggi, il confine tra realtà e finzione è sempre più labile.
Tra pellicole e serie che si sono rivelate profetiche e che hanno inglobato tematiche sempre più di attualità, vediamo come il mondo del cinema e della serialità stia prendendo posizione su quelle che sono delle notizie all’ordine del giorno.

La settimana scorsa vi abbiamo parlato di un episodio di New Girl in cui avranno un ruolo centrale le elezioni presidenziali degli Stati Uniti.
Nessuno dei protagonisti della serie voterà Donald Trump e quelli che si sono dimostrati più conservatori, se non daranno il loro appoggio a Hillary Clinton, preferiranno astenersi dal voto.

Oggi, invece, vi parliamo di film e serie in cui la prospettiva di un Presidente donna a stelle e strisce è più che consolidata.
Che la nazione intera sia pronto a un nuovo rivoluzionario passo, dopo aver eletto per due mandati di seguito un uomo di colore, lo dimostrano anche le serie tv.
Non possiamo non chiederci se persino Mellie Grant, la ex first lady di Scandal, riuscirà a conquistare la Casa Bianca questa volta nelle vesti di Presidente.
Shonda Rhimes non ha fatto mistero, infatti, del suo tifo per la candidata democratica nella vita reale e chissà se non ne abbia voluto creare un alter ego nella sua serie tv?

Troveremo una donna alla Casa Bianca anche al cinema con Independence Day: Rigenerazione, che è arrivato nelle sale italiane lo scorso 8 settembre.
Sarà Sela Ward a gestire oneri e onori del Presidente Lanford durante la temibile invasione aliena.

Ma gli esempi non finiscono qui.
In Una Donna alla Casa Bianca abbiamo visto Geena Davis vestire i panni di Mackenzie Allen, la vice che ha ottenuto la presidenza in seguito alla morte improvvisa del suo superiore.

Julia Louis-Dreyfus è invece stata protagonista di Veep, Vicepresidente incompetente, la serie tv che fa del sarcasmo pungente sul potere politico al di là dei generi.
Il suo personaggio, quello di Selina Meyer, con la sua irresistibile comicità l’ha portata l’ha portata a vincere ben quattro Emmy Awards consecutivi come miglior attrice in una serie tv.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016