romanzo-criminale-cast-6b

Romanzo Criminale: le nozze del Libanese

30 giugno 2016, In: News

Lo scorso fine settimana, Francesco Montanari, che tutti conoscono per aver interpretato il Libanese in Romanzo Criminale, è convolato a nozze con Andrea Delogu, la voce de I Sociopatici di Radio2 e la conduttrice di Parla con Lei su Fox Life.
L’attore ha affermato, in un tweet che ha fatto emozionare e sorridere moltissimi fan, “Ho sposato una meravigliosa matta”.

La cerimonia ha avuto luogo in una chiesa sconsacrata della Capitale ed è stata officiata dal politico del Partito Democratico Luciano Nobili.
Per il Libanese il matrimonio arriva dopo 3 anni di fidanzamento.
Montanari indossava un abito nero, molto semplice, griffato Valentino, mentre la sposa risaltava, dopo la sua entrata trionfale in calesse, in un abito cipria senza spalline, semplice e con gonna ampia, firmato da Officina di Cucitura.

Durante la cerimonia nuziale, Andrea Delogu, agguantato il microfono ha intonato T’appartengo, di Ambra Angiolini, che milioni di ragazze cresciute a pane e Non è la Rai conoscono a memoria.
SI è trattato di una sorta di flash mob in cui la bella sposa ha coinvolto tutti gli invitati.
La Delogu ha così lasciato il Libanese di Romanzo Criminale in lacrime per le risate.
D’altronde sarebbe stato impossibile rimanere seri con il rap in pieno stile Ambra”t’appartengo ed io ci tengo e se prometto poi mantengo, m’appartieni e se ci tieni, tu prometti e poi mantieni“, accompagnato dal grido finale “giura” partito da tutta la platea.

E l’attore di Romanzo Criminale non se lo è fatto ripetere due volte e ha giurato.
Gli invitati si sono poi spostati nei giardini settecenteschi di Borgo Boncompagni per una festa che è durata sino all’alba tra balli e brindisi.
Tra gli specia guest presenti al matrimonio citiamo Giuliano Sangiorgi, frontman della band dei Negramaro, gli altri attori di Romanzo Criminale come il commissario Scialoja Marco Bocci (assieme a Laura Chiatti), il Freddo Vinicio Marchioni, il Bufalo Andrea Sartoretti e il regista Stefano Sollima.
La lista prosegue con Sabrina Impacciatore, Claudia Pandolfi, Greg, Adriano Giannini, Pier Francesco Favino e  Marco Giusti che con Stracult ha fatto da trampolino di lancio alla carriera della Delogu.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

solo
10 dicembre 2016
una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock