Orange-is-the-New-Black

Orange is the new black e gli altri nuovi arrivi di questo mese

8 giugno 2016, In: News

Orange is the new black è soltanto uno dei grandi titoli che accompagneranno i patiti della serialità in questo giugno.
Chi lo ha detto, infatti, che l’estate è solo tempo di repliche?
Se la maggior parte dei palinsesti si fermano, ci sono delle eccezioni anche notevoli che danno un bello strappo alla regola: è il caso di ritorni importanti o di veri e propri debutti.

Il terreno più fertile per questi nuovi arrivi è quello delle piattaforme a pagamento.
Cominciamo quindi con Netflix, che rilascerà in data 17 giugno la quarta stagione di Orange is the new black.
Cosa accadrà in questo ultimo capitolo? Innanzitutto Piper Chapman (interpretata da Taylor Schilling) e le altre detenute del carcere di Litchfield dovranno fare i conti con la trasformazione della struttura in un’azienda privata.
Questo cambiamento prende la forma di regole molto più ferree all’interno di Litchfield ma porterà con sé anche nuovi personaggi.
Il loro irrompere sulla scena, come si può ben immaginare, comporterà la rottura di alcuni equilibri, delle preesistenti alleanze e la creazione di nuovi gruppi.
Tra le altre novità di questa stagione si annovera, poi, la conclusione della parabola caratteriale di Piper: da ragazza impaurita e mite, tra le mura del carcere, la protagonista si è trasformata in una leonessa, sempre più aggressiva e senza alcuno scrupoli.
Molte delle anticipazioni sulla quarta stagione di Orange is the new black sono state lanciate tramite gli account Instagram degli attori impegnati durante le riprese.

Tra gli altri titoli di questa estate che non potete assolutamente perdere un posto d’onore spetta a Outcast, la nuova creatura di Robert Kirkman che ha appena debuttato su Fox.
10 nuovi episodi incentrati sul tema della possessione demoniaca promettono un nuovo e grande successo per il creatore di The Walking Dead.

Sky Atlantic, invece, a fine mese ci regalerà Billions, la serie che vede contrapporsi un procuratore federale e un re della finanza di New York.
Avete bisogno di qualche altra motivazione per guardarlo? Ci saranno Paul Giamatti e Damian Lewis come protagonisti principali.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016
gossip-girl
27 novembre 2016