i-medici

I Medici: una nota di merito

15 novembre 2016, In: News

Non appena I Medici, la serie tv evento di questo autunno, aveva fatto capolino nella prima serata di Rai 1, ci eravamo dimostrati molto critici.
In un precedente articolo del nostro blog, infatti, avevamo contestato le scelte di doppiaggio, quelle relative ai costumi, nonché la scelta della colonna sonora fin troppo moderna; a suscitare in noi un certo disappunto, poi, erano state anche le interpretazioni di Dustin Hoffman e di Richard Madden: ci aspettavamo molto di più da queste star internazionali, e invece i due spesso si sono auto sminuiti quasi al ruolo di comparsata rispetto agli attori nostrani.

In ogni caso, oggi, torniamo sull’argomento e, dopo aver evidenziato una serie di aspetti da rivedere, vi parliamo di quello che ci ha impressionato positivamente ne I Medici.
Per prima cosa, andrebbe apprezzata la buona volontà della Rai di proporre al pubblico tricolore qualcosa di diverso. Tuttavia, dobbiamo ricordare che la fiction verrà esportata in decine di paesi e la domanda che ci facciamo è: da quanto tempo una serie tv nostrana non otteneva tutto questo successo dal punto di vista mediatico, non solo in Italia, ma anche nel mondo?
Dopo lo scalpore che ha riguardato produzioni come Gomorra, Romanzo Criminale e Don Matteo (i primi negli Stati Uniti e quest’ultimo, molo apprezzato nell’Europa dell’Est) finalmente I Medici dà un’immagine diversa dell’Italia, quale culla della cultura, della storia e dell’arte.

Per quanto riguarda invece la veridicità delle vicende narrate, l’attendibilità storica de I Medici non sarà altissima, ma si tratta pure sempre di un telefilm e non di un documentario.

Insomma, non possiamo dire che la serie sulla famiglia nobiliare di Firenze sia da buttare.
La questione da porsi è, semmai, un’altra: come è stato possibile che la versione italiana sia stata curata con così poca attenzione?

A discapito delle critiche, però, va detto che I Medici ha riscosso un notevole successo di pubblico, basti pensare che l’ultima puntata è stata seguita da ben 6,3 milioni di telespettatori.
E poi, diciamocelo, il finale di stagione non è stato poi così male… vedremo cosa ci riserverà la già annunciata seconda stagione!

Lascia un commento

Articoli Recenti

orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016