THE Flash

La doppia vita che fa tendenza, da Dexter a Flash

17 settembre 2015, In: News, Personaggi

Capita spesso che i personaggi delle SERIE TV abbiano una doppia identità.
Questo è il caso di molte fiction che hanno spopolato in questi ultimi anni tra le quali non si possono non ricordare Breaking Bad e House of cards.
Walt White, il professore introverso e tutto dedito al lavoro e alla famiglia della SERIE ideata da Vince Gilligan diventa un trafficante di droga senza scrupoli quando gli viene diagnosticato un tumore.
Riuscirà, nonostante questo, a mantenere in piedi anche l’atra vita, quella di un qualsiasi rispettabile cittadino americano.

Che dire poi di Frank Underwood? Un abile professionista della politica, che dietro ad un profilo da perfetto candidato alle presidenziali USA nasconde una fitta trama di tranelli e di trappole per gli avversari politici i quali cadono uno a uno di fronte ai suoi giochini.
La doppia vita riguarda però, anche spietati killer o addirittura supereroi.
Per i primi basti pensare a Dexter Morgan.
Molti fan rimpiangono la maestria con cui il metodico tecnico della polizia scientifica di Miami riusciva a nascondere la scabrosa attitudine per il sangue dietro ad una tranquilla vita famigliare.

Nel 2013, infatti, gli appassionati di Dexter hanno dovuto dire addio al loro personaggio televisivo preferito dopo un’ottava stagione che ha lasciato qualche strascico di polemiche relative ad un finale che non è piaciuto a tanti.
In compenso il canale SHOWTIME ha fatto trapelare qualche indiscrezione su una possibile reunion del cast nel 2016; altri ancora si aspettano un film. Ancora presto per sapere se il serial killer che uccide solo altri serial killer ritornerà mai sui nostri schermi con nuovi inediti episodi.
Invece chi ritornerà a breve è il meta-umano
Barry Allen, in arte Flash.
Lo scienziato forense perennemente in ritardo, in seguito ad un incidente causato da un acceleratore di particelle diviene l’uomo più veloce del mondo e sfrutterà questa suo primato per combattere il crimine nella sua città e salvaguardare i più deboli.
Ovviamente non alla luce del sole.
All’apparenza rimane un lavoratore ritardatario con un’ottima propensione per la chimica.

A breve ci sarà una seconda stagione e chissà che per l’uomo più veloce del mondo non arrivi anche l’amore?  

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

solo
10 dicembre 2016
una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock