ILMATRIMONIO

Il matrimonio del mio migliore amico diventa serie

28 ottobre 2015, In: News, Nuove serie

ABC, la famosa emittente statunitense, ha recentemente ordinato la realizzazione dell’episodio pilota della nuova serie tv sequel ispirata al celebre film Il matrimonio del mio migliore amico. La sceneggiatura dell’episodio pilota è stata affidata all’autore Ron Bass, lo stesso sceneggiatore del film americano. Il matrimonio del mio migliore amico rappresenta una commedia cult della fine degli anni ’90, realizzata nel 1997, che nel cast vantava tra gli interpreti la presenza dell’affascinante Julia Roberts all’apice della sua carriera e di una giovanissima Cameron Diaz, nei rispettivi panni dell’amica Julianne Potter e della promessa sposa Kimmy Wallace dell’attore Dermot Mulroney che nel film interpretava l’amico, Michael O’Neal, di cui entrambe le giovani donne erano innamorate.

L’idea dello sceneggiatore è quella di far diventare la serie tv un vero e proprio sequel del film e l’obiettivo principale è quello di ricostruire il triangolo amoroso che caratterizzava la storia originaria del film e continuare su questo stesso filone.

In Inghilterra e in America sembra che l’idea sia piaciuta parecchio soprattutto ai fan storici del film. Ma la decisione della ABC però non ha convinto tutti, soprattutto in Italia.

È come se, alla ricerca di novità da proporre in tv, si volessero rilanciare vecchi fenomeni di successo, per cercare di ovviare al mercato inflazionato della produzione televisiva attuale.

Tutto dipende dal successo di questo prima seriet tv sequel, dal quale dipende anche la nascita di una nuova tendenza in grado di far nascere nuove serie tv volte a riportare alla luce celebri film del passato. Questo fenomeno potrebbe essere visto un po’ come il processo inverso a quello che accade a note serie tv che, dopo la loro conclusione, e grazie al loro enorme successo, si sente l’esigenza di farne un film sequel, come è accaduto al famosissimo Sex and the City del 2008.

Alla luce di ciò molti potrebbero essere i film cult fonte di ispirazione per nuove serie tv, come: Pretty Woman, la commedia romantica per antonomasia; Notting Hill; C’è posta per te adattandolo ai social contemporanei; Tutti dicono I love you, un musical sull’amore; Tutti i numeri del sesso e tantissime altre.

 

Lascia un commento

Articoli Recenti

the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016