Grey’s Anatomy: Stefania Spampinato nel cast

2 settembre 2017, In: News

La nuova stagione di Grey’s Anatomy, la 14esima, vedrà una new entry nel cast tale da rendere noi italiani orgogliosi.
Stefania Spampinato, infatti, è volata da Catania a Seattle dove Shonda Rhimes l’ha voluta per prestare il volto a un nuovo personaggio.

In Grey’s Anatomy 14, l’attrice nostrana porterà il camice di un nuovo medico dell’ospedale più famoso della tv. La ragazza, poi, avrà un rapporto speciale con uno dei dottori, dal momento che impersonerà la sorella di Andrew De Luca. Quest’ultimo è lo specializzando picchiato quasi a morte nel finale del tredicesimo capitolo che, nel corso di Grey’s Anatomy 13, si è lentamente ripreso fino a tornare al suo posto.
Nel ciclo di episodi in realizzazione, la Spampinato sarà Carina, un personaggio funzionale a far sì che la storia di De Luca si possa sviluppare a 360 gradi, coprendo quindi anche lati che non riguardano soltanto il suo mondo lavorativo.

L’attore che in Grey’s Anatomy, veste i panni di De Luca, Giacomo Giannotti, ha parlato a così a Entertainment Weekly: “Quest’anno conosceremo sicuramente di più De Luca con l’arrivo di sua sorella dall’Italia. Saremo spettatori di nuove dinamiche in ospedale quando sua sorella arriverà, e non è esattamente una buona notizia: lui sarà frustrato”. Giannotti ha continuato: “Carina ha una professione molto interessante e controversa nel settore medico, il che la rende scomoda. Lavorerà in ospedale e aiuterà a raccontare la storia di DeLuca e di come ha deciso di lasciare l’Italia. Parleranno un po’ in italiano e questo farà sicuramente piacere ai fan italiani che adorano la serie”.

Nel momento in cui si sono aperti i casting per il ruolo di Carina De Luca, infatti, è stato precisato che si cercava un’attrice in grado di parlare perfettamente sia l’inglese che l’italiano, in quanto Andrew ha origini italiane.

Non vediamo l’ora di vedere come se la caverà la nostra connazionale sul set di Grey’s Anatomy 14, in quella che si preannuncia come una stagione più leggera rispetto alle precedenti per volere della stessa Shonda Rhimes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

2 settembre 2017
2 settembre 2017
1 settembre 2017
1 settembre 2017
31 agosto 2017