Gomorra: tutte le novità della nuova stagione

31 agosto 2017, In: News

L’attesa è finita: finalmente, il prossimo autunno, a farci compagnia su Sky sarà la terza stagione di Gomorra!
La serie tratta dal libro inchiesta di Roberto Saviano ha conquistato anche il Nord America e ci aveva lasciato con interrogativi irrisolti e promesse di grandi novità.

La troupe di Gomorra ha da poco terminato le riprese in giro per Napoli: Genny & Co. sono stati avvistati dai fan nel Vomero e in molti altri quartieri centrali, lasciando intendere che le vicende della serie si sposteranno dalla periferia al cuore della città partenoepea.

Come ha dichiarato il Nils Hartmann, il direttore delle produzioni originali targate Sky Italia, i personaggi di Gomorra vedranno, sullo sfondo, anche fatti di cronaca recente. Queste sono state le sue parole: “Vedremo fatti nemmeno tanto lontani  come le vicende legate ai Barbudos, i clan più giovani del centro storico del capoluogo campano. È qui che la storia si ricongiunge con Genny e Ciro, che sono sempre stati un po’ periferici rispetto alla città, e con le vicende che ruotano attorno ai nuovi personaggi”.

Tra le grandi novità di Gomorra 3, poi, stanno le modalità di messa in onda della serie. A novembre, infatti, si assisterà a un’anteprima proiettata in alcuni cinema della Penisola.

Andrea Scrosati, l’Evp programming di Sky Italia nonché presidente della neonata Vision Distribution così comunica: “Per la prima volta in assoluto una serie tv andrà in anteprima al cinema. Le prime puntate saranno in sala il martedì e il mercoledì della stessa settimana in cui, poi, andranno in onda su Sky Atlantic Hd. Al momento abbiamo l’impressione che le sale per Gomorra 3 saranno tante. E questo perché crediamo che Gomorra abbia una sua forza e che i veri appassionati vorranno vederla sul grande schermo, vivendo un altro tipo di esperienza”. Ha poi aggiunto: “Vedere Gomorra sul grande schermo è un valore aggiunto. Una delle puntate che faremo vedere è girata all’estero, in Bulgaria, ed è visivamente incredibile. Questa è un’opportunità per la televisione e per il cinema di costruire un modello di business diverso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

2 settembre 2017
2 settembre 2017
1 settembre 2017
1 settembre 2017
31 agosto 2017