GENNY

Gomorra, il cambiamento di Genny

8 settembre 2015, In: News, Nuove stagioni, Personaggi

Sono giunte al termine le riprese della seconda stagione di Gomorra – La serie e manca davvero poco alla messa in onda delle nuove attesissime puntate sul canale Sky Atlantic.

Ma nella fervida attesa dei nuovi episodi, riescono a emergere altre nuove anticipazioni relative la nuova stagione della serie tv che ha appassionato gli italiani.

Continua a crescere l’ansia tra gli spettatori che aspettano notizie sulla sorte che sarà riservata alla storia fra il protagonista Genny Savastano, interpretato dall’attore Salvatore Esposito, e Ciro Di Marzio, interpretato da Marco D’Amore.

Possiamo subito ufficializzare la notizia che il personaggio di Genny, figlio di Don Pietro Savastano (Fortunato Cerlino), capo dell’omonima famiglia camorristica, nel corso di questa nuova stagione subirà un cambiamento radicale.
Ricordiamo, infatti, che lo stesso Genny, all’inizio della seconda stagione si troverà in uno stato di coma, dopo essere stato colpito da Ciro, per un regolamenti di conti, sul finale della prima stagione.
Ma niente paura, la condizione di Genny sarà momentanea, infatti, all’inizio della nuova stagione, il giovane boss mafioso si risveglierà dal coma, tuttavia molti saranno i cambiamenti che noteremo nel personaggio a partite dall’aspetto fisico. Genny, in seguito allo stato di coma prolungato, apparirà estremamente deperito, lo stesso Salvatore Esposito ha affermato che dovrà perdere altri 20 chili.

L’attore protagonista sta infatti seguendo, per l’occasione, una speciale dieta tisanoreica, che gli consentirà di dimagrire nel più breve tempo possibile.
Esposito, inoltre, rende partecipe della sua trasformazione i numerosi fan che lo seguono sui social network, dove posta quotidianamente le foto della propria colazione e del pranzo.

Ma il cambiamento di Genny non sarà solo fisico, infatti, secondo quanto dichiarato dallo stesso attore, il giovane Savastano si presenterà più maturo e pronto a confrontarsi con scenari molto più inediti e complessi.
All’inizio dovrà anche affrontare il padre Don Pietro, evaso nell’ultimo episodio della prima stagione, che si trova senza una moglie, Imma Savastano (Maria Pia Calzone), uccisa in un agguato progettato da Ciro Di Marzio, dopo che la donna aveva scoperto il tradimento di questi.
Ma Don Pietro dovrà affrontare anche la perdita del suo impero mafioso, non più gestito dall’uomo dopo il suo arresto.  

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

solo
10 dicembre 2016
una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock