Golden globes 2016

Golden Globes 2016, vince Mr. Robot

11 gennaio 2016, In: News

La scorsa notte sono stati assegnati i premi Golden Globes 2016. La cerimonia è iniziata alle due di notte, ora italiana di lunedì 11 gennaio quando però al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills a Los Angeles erano più o meno le 21 di domenica sera.
Quella di quest’anno è stata la 73ma edizione dei premi televisivi e cinematografici assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association, associazione che riunisce circa novanta giornalisti internazionali che si occupano di Cinema e Tv.
Vengono spesso definiti l’anticamera degli Oscar ma a differenza di questi ultimi, i Golden Globes premiano anche la Tv e non hanno i premi specifici come la regia, il montaggio, l fotografia, etc.
Anche quest’anno la diretta dei Golden Globes è stata trasmessa da Sky Atlantic, che ha seguito anche il red carpet di apertura mentre in streaming è stato possibile seguire la cerimonia grazie all’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda le serie Tv, la vera sopresa è rappresentata da Mr. Robot, che si è aggiudicato il premio come migliore serie Tv e anche il premio per il migliore attore non protagonista, andato a Christian Slater (Mr Robot appunto).
La serie drammatico-thriller, creata da Sam Esmail sarà trasmessa in Italia da Mediaset Premium Stories, a partire da marzo 2016 ma negli Usa si parla già di seconda stagione.
Tra gli altri vincitori, da segnalare Jon Hamm come migliore attore drammatico per l’interpretazione del personaggio di Don Draper in Mad Men, serie oramai giunta alla conclusione ma che riceve ancora meritati riconoscimenti.
Vince anche come migliore serie musicale Mozart in the Jungle trasmessa da Sky Atlantic, compreso il protagonista Gael Garcia Bernal come migliore attore di commedia. Golden Globe anche a Rachel Bloom come migliore attrice per l’interpretazione nella serie comedy Crazy Ex Girlfriend.
Da citare infine anche il premio vinto da Lady Gaga per la sua magistrale interpretazione della Contessa in American HorrorStory: Hotel, la serie horror che sta spopolando negli Usa e in Italia. “Questo è uno dei più grandi momenti della mia vita – ha dichiarato l’attrice e cantante ritirando il premio – Volevo fare l’attrice prima di provare a diventare una cantante”. L’ordine delle cose non è stato esattamente questo ma una cosa rimane chiara: il suo talento in entrambe le professioni.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016
gossip-girl
27 novembre 2016