game-of-thrones

Game of Thrones: le prossime battaglie

17 novembre 2016, In: News

Manca ancora molto alla messa in onda della nuova stagione di Game of Thrones.
Per questo capitolo, poi, l’attesa verrà anche prolungata in quanto, come vi abbiamo ricordato più volte nel nostro blog, le puntate della settima stagione arriveranno soltanto in estate, mentre per tanto tempo gli sceneggiatori ci avevano abituati a debutti invernali o primaverili. Si tratterà, inoltre di un Game of Thrones 7 con un numero minore di episodi, proprio 7 a quanto sembra dalle indiscrezioni di cui siamo in possesso al momento.

In ogni caso, sembra che ci aspetterà un incontro epico, più degli scontri che abbiamo visto finora.
Le battaglie occupano una fetta importante nell’economia della trama di Game of Thrones e con il passare del tempo, si sono fatte via via sempre più spettacolari.
Volete un esempio? Ve la ricordate la Battaglia dei Bastardi a cui abbiamo assistito nella scorsa stagione? Be’, per realizzare quelle scene ad altro gradiente emozionale e d’azione sono servite ben 500 comparse e pure 70 cavalli. Certo, però, che il risultato visivo si è rivelato davvero memorabile.

Almeno altre due altre grandi battaglie, tuttavia, ci attendono ancora.
Ce ne saranno una per ciascuna delle due stagioni brevi che ci condurranno alla conclusione ufficiale della saga fantasy più nota al mondo, nata dai romanzi di George R.R. Martin e portata sul piccolo schermo dal network a stelle e strisce Hbo.

Possiamo dirvi che alcuni dettagli sullo scontro che è atteso per i prossimi episodi sono già arrivati, trapelando da un sito web all’altro.
Infatti, in base a quanto riportato dal sito Watchers on the Wall, il numero di comparse impiegate nella scena di guerra in arrivo ammonterà ugualmente a 500, i cavalli, invece, saranno 100, un po’ di più di quelli della Battaglia dei Bastardi.
Il dato strabiliante, però, è che ognuno degli attori dello scontro in programma sarà addestrato al combattimento. In che modo? Si tratterà di un allenamento davvero duro e che prevederà una presenza minima richiesta sul set di un mese.
Insomma, ne vedremo davvero delle belle in Game of Thrones 7, se queste sono le premesse!

 

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

solo
10 dicembre 2016
una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock