game-of-thrones

Game of Thrones agli Emmy Awards

22 settembre 2016, In: News

Ancora una volta Game of Thrones si conferma la serie dei record e lo fa alla 68esima notte degli Emmy Awards, che ha avuto luogo lo scorso 18 settembre nel Microsoft Theatre di Hollywood, a Los Angeles.
Per il secondo anno consecutivo, Game of Thrones si è aggiudicata il titolo di miglior serie tv di genere drammatico.
In realtà, però, la vittoria del telefilm targato HBO in questa categoria e la palma data a Veep come miglior commedia, venivano date abbastanza per scontate.
Per il resto, invece, gli Emmy di questa edizione sono stati ricchi di sorprese.

Games of Thrones, infatti, non ha vinto molti dei premi per cui la sua candidatura era stata proposta.
Lena Headey, Emilia Clarke e Maisie Williams, che ne Il Trono di Spade vestono rispettivamente i panni di Cersei Lannister, Daenerys Targaryen e Arya Stark, sono state sbaragliate da una rivale tanto temibile quanto meritevole: Maggie Smith che si è aggiudicata il ruolo di migliore attrice in una serie tv drammatica per la sua impeccabile interpretazione di Violet di Grantham nell’ultima stagione di Downton Abbey.
In maniera del tutto inaspettata, poi, Peter Dinklage e Kit Harrington, alias Tyron Lannister e Jon Snow, hanno subito una pesante sconfitta da parte di Ben Mendelssohn, il tenebroso Danny Rayburn di Bloodline, al quale è stato conferito il titolo di miglior attore in una serie tv drammatica per questa edizione.
Lo scorso anno la palma era andata proprio a Dinklage.

È arrivato anche il premio alla regia per Games of Thrones dato a Miguel Sapochnik per l’epsiodio The battle of Bastards e una serie di riconoscimenti minori che non hanno impedito al telefilm di uscire ancora una volta a testa alta come quello più premiato.

9 Emmy cozzano con il bottino delle 12 statuette ottenute lo scorso anno.
Ma questi numeri non sono abbastanza per far abbattere una produzione come quella di questa serie fantasy che stagione dopo stagione ha conquistato un numero sempre più grande di fan sparsi per il modo e anche noi di seriedavedere siamo sicuri che Jon Snow & Co. avranno senza dubbio modo di rifarsi alla prossima stagione!

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016