ANIMAZIONE

Ecco le migliori serie TV d’animazione

18 agosto 2015, In: News

Per gli appassionati di cartoons, le serie TV di animazione costituiscono un ottimo prodotto, da gustare sul divano.
Ma quali sono le serie più amate?
Certamente al primo posto c’è I Simson, la serie TV dall’umorismo caustico ed irriverente, che la rivista TIME ha nominato nel 1999 “la serie TV più famosa di sempre”. Homer Simpson e la sua famiglia hanno raggiunto il record, registrato dal Guiness of Records, come la serie TV più lunga mai trasmessa.

A seguire non mancano I Griffin, la serie Fox che racconta la storia di Peter Griffin e famiglia. Nota per il linguaggio non proprio da studentato inglese, la serie ha vinto comunque ben 4 Emmy Awards, l’ambito premio per le migliori serie televisive.

Tra gli anime  – termine che indica appunto le serie d’animazione, in genere giapponesi – si deve citare Conan il ragazzo del futuro, scritta dal maestro Hayao Miyazaki, il più grande autore di film d’animazione giapponese, premio Oscar per La città Incantata.
Nei 26 episodi Conan, uno dei pochi sopravvissuti dopo la terza guerra mondiale, atterra su un’isola e conosce Lana, una ragazza che gli spiegherà che i sopravvissuti sono di più di quanto sembri. Sempre tra gli anime giapponesi è da rivedere la serie TV Le avventure di Lupin III, trasformato in prodotto televisivo da un manga, classico fumetto nipponico. in questa serie Lupin non è il classico ladro-gentiluomo, bensì un personaggio più complesso, che in alcune puntate non ruba nemmeno.

Tra i cartoons più classici, ecco la serie TV Batman, l’uomo pipistrello che vola nei cieli di Ghotam City. Nei 120 episodi che compongono le tre stagioni, c’è la immancabile presenza di Robin, fedele aiutante, e di Joker, perfido antagonista dalla risata sinistra. Una serie TV di qualche anno fa, ma indimenticabile.

Infine South Park,  la serie animata che ha registrato ben 18 stagioni. E’ la storia, un pò irriverente, di quattro ragazzi, Stan, Kyle, Eric, e Kenny, che vivono in una piccola città del Colorado. La caratteristica più amata dal pubblico è quella di trattare temi della vita politica e sociale americana, con commenti caustici ed acuti, così da essere criticata da movimenti religiosi, che la giudicano poco educativa e piena di parolacce. Anche in Italia il Moige ottenne che una puntata fosse doppiata senza traduzione letterale.

Lascia un commento

Articoli Recenti

westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016
gossip-girl
27 novembre 2016