claire

Claire e le donne di House of Cards

19 aprile 2016, In: News

Chi lo ha detto che la politica è roba per soli uomini? House of Cards- Gli Intrighi di Potere, la serie tv ispirata al romanzi di Michael Dobbs vi farà decisamente cambiare idea!
Sono molte, infatti, nel corso delle puntate del serial politico, le donne che fanno capolino tra le vicende di Frank Underwood, prima fra tutte sua moglie Claire.

Non è una novità però che, nel piccolo schermo, le donne siano diventate sempre più dei personaggi chiave, forti e determinate, al punto da non fermarsi di fronte a nessuno.
Se le donne dei telefilm si sono tolte di dosso quell’abito di angelo del focolare, per loro scomodo e che era stato cucito loro indosso a forza, Claire Hale Underwood, col suo spirito di leonessa, rappresenta ancora un’eccezione.

Non stupisce che molti la abbiano definita come la moglie che ogni uomo in politica vorrebbe al suo fianco.
Molto fredda e astuta calcolatrice, Claire vanta una grande determinazione, che si somma a due caratteristiche particolarmente apprezzate da Frank: il fatto che non faccia mai molte domande e che sia disposta a dimostrare al marito il suo appoggio in maniera assolutamente incondizionata.

Donna in carriera, quando è convolata a nozze con quello che sarebbe divenuto il Presidente degli Stati Uniti (all’età di soli 22 anni), Claire ha preteso una sola promessa: quella di continuare, entrambi, a privilegiare il lavoro piuttosto che la vita familiare.
Si tratta di un progetto di vita assolutamente condiviso, ma se in pubblico la First Lady non può contraddire Frank Underwood, in privato non esita a scontrarsi con lui quando non apprezza le scelte politiche del consorte.
Sono molte, nel corso delle varie puntate di House of Cards, le occasioni di attrito tra i due, che però si dimostrano, agli occhi della gente, come una coppia di ferro.

Dietro la tenacia e l’ambizione, però, si celano le fragilità di una donna che ha un rapporto burrascoso con la madre e che, dopo tre aborti, fatica ad accettare il fatto che non potrà diventare madre.

Inutile precisare che, di fronte a Claire Underwood tutte le altre donne di House of Cards sono inevitabilmente gettate nell’ombra.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti: