braccialetti rossi

Braccialetti rossi, si pensa alla terza stagione

27 maggio 2015, In: News, Nuove stagioni

La serie tv che ha emozionato il pubblico e convinto la critica è arrivata alla seconda stagione ma gli autori sono già al lavoro sulla terza. Il successo travolgente di Braccialetti Rossi, confermato dai dati di ascolto, ha spinto la produzione a realizzare nuove stagioni televisive.

Il 15 febbraio è iniziata la seconda stagione, trasmessa da Rai 1, della popolare fiction che si concentra sulla stabilizzazione di tutto ciò che è stato realizzato e vissuto dai personaggi, nella prima. La fiction ha ancora una volta l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico e di indurre lo spettatore a riflettere su una tematica delicata. Allo stesso tempo, gli autori mirano a sdrammatizzare le vicende dei personaggi mediante la loro stessa simpatia.

Che cosa dice Rai Fiction

Eleonora Andreatta, presidente di Rai Fiction ha confermato l’indiscrezione relativa alla prossima stagione. Ella, infatti, ha dichiarato: “Braccialetti Rossi presenta la realtà in modo a volte magico e favolistico, ma con una profonda verità e senza infingimenti, parlando di dolore, anche di morte, della fatica e della bellezza del crescere insieme. E’ una storia antiretorica ma piena di valori, il coraggio, l’amicizia, il sacrificio, la fantasia, l’amore. E’ una serie tv che ha appassionato i più giovani dimostrando che anche la tv generalista, per tutti, è luogo di innovazione e di aggregazione. Braccialetti Rossi, serie cross mediale per eccellenza, è un programma che illustra bene che cosa significhi oggi servizio pubblico televisivo. Siamo lieti di avviare insieme allo straordinario cast di giovani interpreti, al regista Giacomo Campiotti, a Sandro Petraglia e gli altri autori lo sviluppo delle terza serie che verrà girata in estate e andrà in onda in sei serate il prossimo anno”.

Perché la serie ha successo?

Il successo della serie tv si deve in gran parte alla trama e all’ambientazione: un reparto di oncologia, dove si svolgono le vicende di alcuni giovani malati di tumore. Anche nella seconda stagione, dunque troviamo i personaggi della precedente, che continuano ad affrontare la malattia con la forza dell’amicizia che li lega reciprocamente. I dirignenti della Palomar, casa di produzione di Braccialetti rossi, infatti, hanno dichiarato che i personaggi chiedono di andare avanti e anche il pubblico sembra non voler rinunciare ad uno dei telefilm più emozionanti degli ultimi anni.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce