bojack horseman

BoJack Horseman: Netflix lo rinnova

27 luglio 2016, In: News

La piattaforma di streaming online Netflix ha detto sì a una nuova stagione di BoJack Horseman.
Si tratta del quarto capitolo delle bizzarre avventure di questo cavallo ex star della tv.
L’annuncio è stato dato tramite Twitter, come da tempo è prassi per le serie tv più seguite.
Sul profilo @BoJackHorseman è apparso:

guys. season 4… it’s happening! #ibingedtoohardlastnight #thankyoutomyfans #hopeyouarelovingseason3

Ovvero: “Ragazzi. La quarta stagione… Si farà! #Hofattotroppobingelanottescorsa #Grazieaimieifan #Sperovipiaccialaterzastagione

La notizia è accompagnata da una foto di BoJack, dopo una notte di baldoria, gettato sul pavimento e con sguardo molto provato e assonnato.
A fare da sfondo alla sua figura stanno moltissime bottiglie di birra vuote, bicchieri, lattine, mozziconi di sigaretta, giochi da tavola e una scarpa.
La scritta “BoJack Rulez” campeggia sulla scena.

BoJack Horseman è una serie tv animata a stelle e strisce creata da Raphael Bob-Waksberg per Netflix.
A dare vita ai bizzarri personaggi del telefilm che ha molto dell’umorismo de I Simpson, I Griffin, American Dad e affini, è la penna della fumettista Lisa Hanawalt.
La prima puntata di BoJack Horseman è stata caricata sulla piattaforma online il 22 agosto 2014.

Per quanto concerne la trama, BoJack Horseman è ambientato in un mondo in cui gli esseri umani e gli animali antropomorfi vivono fianco a fianco.
Il protagonista, un tempo famoso per la sitcom degli anni ’90 Horsin ‘Around, progetta il suo grande ritorno alla celebrità.
L’espediente trovato per tornare alla ribalta è una autobiografia realizzata dalla sua ghostwriter Diane Nguyen.
BoJack sta pian piano iniziando ad accettare se stesso e quello che è diventato: da brillante promessa del cinema, raggiunta la mezza età e naufragato lo show dell’esordio, è un cavallo depresso, alcolizzato e pieno di disprezzo per se stesso.
La ex star dovrà anche fare i conti con le esigenze del suo agente, la tormentata relazione con la sua fidanzata di sempre, la principessa Carolyn, le sciocchezze del suo compagno di stanza e Todd Chavez, e il carattere del signor Peanutbutter, suo nemico-amico, nonché fidanzato della Nguyen.
La serie ironizza senza pietà sull’ambiente di Hollywood, la cultura delle celebrità e l’industria cinematografica.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016