battle creek breaking bad

Battle Creek, la nuova serie dal creatore di Breaking Bad

14 luglio 2015, In: News, Nuove serie

Battle Creek è la nuova serie poliziesca creata da Vince Gilligan, già ideatore della più famosa Breaking Bad.
La serie, in Italia è andata in onda il 3 luglio sul canale 116 di Sky, mentre in America è partita dal 1° marzo sulla rete CBS.
La scelta del periodo di lancio, però, potrebbe mettere in pericolo la sorte della serie.
Infatti, se in America, in questa stagione, si decide di mandare in onda in anteprima gli episodi della terza stagione di Orange Is The New Black e Ray Donovan; di contro in Italia, l’estate, non è mai stata considerata un’alta stagione in cui investire nel lancio di un nuovo prodotto televisivo.
Il protagonista della serie è Russ Agnew interpretato dall’attore Dean Winters. Russ è un detective hard-boiled, molto irriverente e duro nei modi che non si limita a risolvere i casi in maniera tradizionale ma li affronta non tenendo conto del pericolo più estremo che si può celare dietro a essi.
Il suo equilibrio viene stravolto quando arriva a Battle Creek il carismatico agente speciale dell’FBI Milton Chamberlain (Josh Duhamel, famoso per il suo ruolo nel film Transformers), quest’ultimo viene scelto come suo partner.
Milton cercherà di portare una ventata di aria fresca tentando di risollevare le sorti della stazione di polizia locale, ormai in declino, apportando dei nuovi spunti ai metodi d’investigazione e sofisticate squadre forensi.
Battle Creek, in realtà, potrebbe essere vista anche come una serie ricca di spunti comici, partendo dalla coppia di detective che si trova completamente agli antipodi. Due uomini dal carattere e dall’aspetto inconciliabile, che dovranno però trovare un modo per andare d’accordo, un’alchimia capace di riuscire a spazzare via il crimine che alberga a Battle Creek.
È giunta voce che la serie, pur risultando ampiamente apprezzata dalla critica, sia stata cancellata dalla CBS dopo una sola stagione, costituita da 13 episodi.
Eppure aveva tutte le carte in regola per continuare il suo percorso, basti pensare, non solo alla presenza di Vince Gilliagan, ma anche a David Shore, che ha sancito il successo di Dr. House – Medical Division, e la regia di Bryan Singer (già famoso per I soliti sospetti).

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016
gossip-girl
27 novembre 2016