THE WALKING DEAD

Arriva l’invasione di 300 zombie

12 ottobre 2015, In: News, Nuove stagioni, Spoiler

Parte stasera il nuovo appuntamento con The Walking Dead. Le anticipazioni della sesta stagione della fortunata serie Tv basata sul fumetto di Robert Kirkman, erano già arrivate durante l’anteprima che si è svolta a New York alla festa al Madison Square Garden.

Il protagonista Rick, interpretato da Andrew Lincoln ha infatti dichiarato che “ Questa stagione è stata la più faticosa di tutte, non solo per gli attori ma anche per la troupe, siamo tutti sfiniti”.
Le riprese di questa stagione sono iniziate a maggio a Senoia, un piccolo paese nel Sud degli Stati Uniti, nei dintorni di Atlanta che proprio per questo è diventato attrazione turistica proprio per la presenza delle riprese del famoso serial che si protrarranno fino al prossimo novembre.

Il primo episodio, che andrà in onda stasera su Fox, si intitola “First Time Again” e riprenderà esattamente da dove ci aveva lasciati la quinta stagione. Rick e il suo gruppo continuano ad avere problemi di inserimento nella comunità di Alexandria, mentre si affacceranno nuovi pericoli: zombie, lupi e altre tribù. Il produttore Greg Nicotero ha affermato che “il primo episodio della nuova stagione è davvero maestoso” perché a quanto pare arriverà una vera e propria invasione di trecento zombie.

Qualcuno si aspetta già qualche altra morte tra i protagonisti: “Di solito riceviamo la notizia della morte del nostro personaggio con tre episodi di anticipo, tra di noi c’è chi non pensa ad altro” ha dichiarato l’attore Josh McDermitt.

Rick-Andrew a questo proposito però, si augura che la serie non si trasformi in un reality in cui gli interpreti pensano solo a chi sarà il prossimo eliminato: “Se sei su questo set – ha dichiarato Lincoln – sei qui per morire. Inutile rimanere stupiti. Anche Rick prima o poi dovrà morire, non solo perché io sono stanchissimo, ma anche per esigenze di narrazione: mi piace pensare che uscirà di scena con un bellissimo episodio”.

La comunità di Alexandria nella realtà è un gruppo di case costruite sul terreno dei Raleigh Studios e alcune case sono abitate da famiglie estranee alla produzione che vivono per contratto sotto sorveglianza della Fox con il divieto assoluto di raccontare quello che accade loro intorno: pena multe salatissime.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

the-crown
3 dicembre 2016
sherlock
divorce
game-of-thrones
30 novembre 2016
supergirl
29 novembre 2016
greys-anatomy
28 novembre 2016
gossip-girl
27 novembre 2016
squadra-antimafia
26 novembre 2016
the-affair
25 novembre 2016