american-crime-story

American Crime Story: Il Caso O.J. Simpson sbaraglia la concorrenza agli Emmy

28 settembre 2016, In: News

Possiamo senza dubbio affermare che, al pari di Mr. Robot, American Crime Story si è profilata come una delle maggiori rivelazioni della scorsa stagione televisiva.
A dirlo non siamo solo noi, ma la più illustre giuria della 68esima edizione dei Primetime Emmy Awards, tenutasi in data 18 settembre 2016 presso il Microsoft Theatre di Hollywood, a Los Angeles.

In questa occasione, infatti, American Crime Story è stata decretata come la migliore miniserie per il piccolo schermo.
Va precisato però che con le sue 22 nomination, tra categorie principali e premi tecnici, è sembrata sin da subito la grande favorita.
se però si hanno dei rivali come Fargo e Roots, non è mai detta l’ultima parola.
American Crime Story ha sbaragliato tutti i pezzi da 90 con cui si contendeva il titolo, e bisogna ricordare che la miniserie si è guadagnata una candidatura in questa categoria ogni anno fin dal suo esordio, ma non era finora mai riuscita a vincerla.
Il cast al completo è salito sul palco per festeggiare la vittoria.
American Crime Story, tuttavia, si è aggiudicata anche altre 4 statuette.

Sarah Paulson, al suo primo trionfo agli Emmy, è stata eletta Miglior attrice protagonista per una miniserie. Nel suo discorso ha mostrato la sua gratitudine alla Television Academy e anche ai suoi colleghi, in virtù dell’alchimia coi quali, a detta sua, è riuscita a vincere.
A proposito del suo personaggio di Marcia Clarke ha affermato: “Interpretare un personaggio realmente esistente è una grande responsabilità. Mi ha fatto capire quanto spesso siamo superficiali nel giudicare e mi scuso per questo”.

Anche nella sezione Miglior Attore Protagonista per una miniserie tv a prevalere è stato il protagonista di American Crime Story Courtney B. Vance, il cui discorso di ringraziamento è stato volutamente molto politicizzato, chiamando in causa Barack Obama e Hillary Clinton.

La miniproduzione per la tv ha anche portato a casa il premio per il Miglior attore non protagonista, assegnato a Sterling K. Brown, e quello per la miglior sceneggiatura di un episodio per una miniserie.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

glee
21 febbraio 2017
twin peaks
20 febbraio 2017
billions
20 febbraio 2017
house of cards
19 febbraio 2017
grey's anatomy
19 febbraio 2017
westworld
18 febbraio 2017
THE PEOPLE v. O.J. SIMPSON: AMERICAN CRIME STORY "Conspiracy Theories" Episode 107 (Airs Tuesday, March 15, 10:00 pm/ep) -- Pictured: (l-r) Sterling K. Brown as Christopher Darden, Cuba Gooding, Jr. as O.J. Simpson. CR: Ray Mickshaw/FX
18 febbraio 2017
orange is the new black
17 febbraio 2017
legion
17 febbraio 2017