1992

1992, in arrivo due nuove stagioni

7 maggio 2015, In: News, Nuove stagioni

1992  racconta, attraverso la vita personale dei protagonisti, i primi anni ’90 in Italia, periodo nel quale esplose la cosiddetta Tangentopoli. Le storie, è inutile dirlo, si intrecciano tra di loro riuscendo a tracciare un quadro molto veritiero dell’atmosfera storico sociale di quegli anni.

La storia ruota intorno ad alcuni personaggi: Leonardo Notte è un pubblicitario che cerca di salvare la sua impresa dopo Tangentopoli, Bibi Mainaghi è la figlia del magnate Michele Mainaghi, i cui affari vengono travolti dalle indagini.

Poi ci sono Luca Pastore, un agente che lavora con Antonio Di Pietro, Pietro Bosco che decide da ex militare di entrare in politica tra le file della Lega Nord e Veronica Castello che vuole diventare una celebrità del piccolo schermo.

La serie 1992 è finita da pochi giorni eppure sono tanti i fan che voglio sapere se il sequel si farà o meno. La serie che così tanto ha diviso critica e pubblico avrà un sequel.

1993 e 1994 saranno le due prossime stagioni della trilogia che racconta gli ultimi decenni della storia del nostro paese.

La trilogia, scritta da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, si sta per concludere e gli ultimi aggiornamenti ci dicono che l’impianto narrativo è quasi del tutto terminato.

1993 racconterà i primi effetti di Tangentopoli. Una serie di transizione in cui si racconta di un Silvio Berlusconi pronto a scendere in campo e a fondare Forza Italia, il partito che sbaraglierà tutti gli altri.

1994 racconterà come le inchieste del pool di mani pulite abbiano fallito e di come invece la corruzione sia sempre di più intessuta nella politica italiana.

La serie 1992 andrà in onda anche in Germania, Austria, in Irlanda e Inghilterra, ottimo segnale per la serie che ha riscosso grandi apprezzamenti anche all’estero, registrando ottimi ascolti anche se non sono mancate le polemiche.

I preliminari perché i sequel siano due grandi successi ci sono tutti. Stefano Sardo, uno degli sceneggiatori, si è già dichiarato ed ha ammesso che il team è già al lavoro alla seconda serie.

Come per la prima cercheranno di combinare verità storiche e fiction.

1992 è stata la serie della rivoluzione, 1993 sarà la serie del terrore in cui molte teste cadranno, ma basterà l’azione del pool per sconfiggere la corruzione?

La seconda serie sarà molto più violenta della prima, scene di sangue, sesso e droga comporranno un quadro dalle tinte molto forti.

Nel 1993 gli attentati, come quello a Maurizio Costanzo, allo stadio Olimpico e al giudice Salvatore Contorno si sono succeduti uno dietro l’altro. E’ proprio da qui che partirà 1993, la nuova stagione.

Un vero clima di terrore che farà da sfondo a questa nuova serie che sta per arrivare in chiaro su La7, il canale ha partecipato alla produzione; sarà possibile ad una fetta di pubblico più ampia godere di questa serie tv italiana. Dimenticate il clima patinato di 1992, preparatevi a toccare con mano gli anni più difficili della storia italiana. 1993 e 1994 stanno per arrivare per sconvolgere i nostri ricordi sui primi anni ’90.

Lascia un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articoli Recenti

solo
10 dicembre 2016
una-mamma-per-amica
9 dicembre 2016
the-vampire-diaries
8 dicembre 2016
braccialetti-rossi
7 dicembre 2016
orange-is-the-new-black
6 dicembre 2016
westworld
true-blood
the-crown
3 dicembre 2016
sherlock